Recupero crediti - Assistenza legale a Gallarate (Varese)

Le controversie che riguardano il recupero dei crediti nascono da diversi titoli: un credito per una fornitura di merce eseguita e non pagata, un credito per un’attività lavorativa prestata e non retribuita, un credito per una somma prestata e non restituita, un credito per un rimborso che ci spetta...

avvocato per recupero crediti a Gallarate

Un avvocato per il recupero crediti

L'assistenza legale fornita dall'avvocato inizia quasi sempre con una diffida di pagamento. In difetto di un adempimento spontaneo, l'avvocato deve procedere per ottenere la formazione del titolo esecutivo, che può essere un decreto ingiuntivo, una sentenza o un accordo raggiunto davanti ad un mediatore o in sede di negoziazione assistita da un avvocato.

Ottenuto il titolo esecutivo per il recupero del credito occorre procedere in via esecutiva. L'assistenza legale sarà differenziata in funzione dell'importo del credito e del patrimonio del debitore.

Può essere opportuno iniziare una causa di espropriazione presso terzi cioè pignorare cose del debitore presso terzi (p. e le attività bancarie) o crediti vantati dal debitore ( p. e. lo stipendio) oppure pignorare i beni mobili o gli immobili di proprietà del debitore.

Se il creditore non conosce la composizione del patrimonio del debitore l'avvocato può assisterlo nella procedura per ottenere l'autorizzazione del Presidente del Tribunale, che consente l'accesso telematico alle banche dati dell'Agenzia delle Entrate e degli Enti previdenziali. Si tratta di una procedura di recente introduzione da parte del legislatore per contribuire al recupero dei crediti .

Lo studio legale ha già sperimentato anche questo nuovo strumento e lo ha inserito nei servizi di assistenza legale che offre. Quando poi il debitore fallisce assisto il creditore per la stesura della domanda di ammissione al passivo del fallimento.


Vuoi contattarci?

Email Chiama Dove siamo